Ricordando Hemant Kumar nel suo 97 ° anniversario di nascita.

Hemanta Mukherjee, spesso accreditato come Hemant Kumar (16 giugno 1920-26 settembre 1989), era un cantante di riproduzione, direttore musicale e produttore cinematografico, che cantava in bengalese, hindi e altre lingue indiane. Ha vinto due premi nazionali per la categoria miglior cantante di riproduzione maschile.

Sotto l’influenza del suo amico Subhas Mukhopadhyay, Hemanta registrò la sua prima canzone per All India Radio nel 1935. La prima riga della canzone fu “Amar Ganete Ele Nabarupi Chirantanii”. La carriera musicale di Hemanta fu principalmente guidata dal musicista bengalese, Sailesh Duttagupta. In un’intervista televisiva nei primi anni ’80, Hemanta aveva affermato di aver ricevuto anche un corso di formazione di musica classica dallo studente di Ustad Faiyaz Khan Fanivusan Banerjee, ma il suo tutoraggio fu interrotto dalla morte prematura di Ustad.

Nel 1937, Hemanta tagliò il suo primo disco grammofonico con l’etichetta Columbia. Le canzoni (non film) di questo disco erano “Janite Jadi Go Tumi” e “Balo Go Balo More” i cui testi erano di Naresh Bhattacharya e la musica era composta da Sailesh Duttagupta. Successivamente, ogni anno Hemanta continuò a registrare dischi non cinematografici per la Gramophone Company of India (GCI) fino al 1984. Le sue prime canzoni hindi furono “Kitana Dukh Bhulaya Tumne” e “O Preet Nibhanewali”, pubblicato nel 1940 sotto l’etichetta GCI Columbia. La musica per queste canzoni è stata composta da Kamal Dasgupta; i testi erano di Faiyaz Hashmi.

La prima canzone cinematografica di Hemanta fu nel film bengalese Nimai Sanyas, pubblicato nel 1941. La musica fu segnata da Hariprasanna Das. Le prime composizioni di Hemanta per se stesso furono le canzoni non cinematografiche bengalesi “Katha Kayonako Shudhu Shono” e “Amar Biraha Akashe Priya” nel 1944. I testi erano di Amiya Bagchi.

Le sue prime canzoni per film hindi furono ad Irada nel 1944 sotto Pt. La direzione musicale di Amarnath. I testi erano di Aziz Kashmiri.

Hemanta è considerato il principale esponente di Rabindra Sangeet. La sua prima incisione su Rabindra Sangeet è stata nel film bengalese Priya Bandhabi (1944). La canzone era “Pather Sesh Kothaye”. Ha registrato il suo primo disco Rabindra Sangeet non cinematografico nel 1944 con l’etichetta Columbia. Le canzoni erano “Aamar Aar Habe Na Deri” e “Keno Pantha E Chanchalata”.

Il suo primo film come regista musicale fu il film bengalese Abhiyatri nel 1947. Sebbene molte delle canzoni che Hemanta registrò durante questo periodo ricevettero consensi dalla critica, un grande successo commerciale lo sfuggì fino al 1947. Alcuni cantanti contemporanei di Hemanta in bengalese furono Jaganmay Mitra, Robin Majumdar, Satya Chowdhury, Dhananjay Bhattacharya, Chakraborty sudhirlal, Bechu Dutta e Talat Mahmood.

Come बॉलीवुड डायरेक्ट Bollywoodirect